lunedì, agosto 21, 2006

Da Er Cipolla a Renato Zero: il passo è breve.



Ieri sera a Nettuno doveva esibirsi Enzo Salvi, meglio noto come "Er Cipolla"
Certo, non stiamo parlando di teatro impegnato, ma il personaggio in questione riesce a strapparmi un po' di risate, sara' che è scafato o imprevedibile, fatto sta che mi interessava assistere a un'oretta di battute..
Il bello è che Il Granchio ha dato questa notizia in sordina poichè non c'erano cartelli, avvisi, niente. Ma chi lavora li' in redazione? Il Papersera in confronto è una testata piu' seria!
C'erano parecchie persone al comune, e li' davanti avevano montato questo palco usato tutta l'estate per altre esibizioni e/o spettacoli.
Lo spettacolo è gratuito e la gente comincia ad assieparsi occupando tutta l'area circostante la struttura del palco.
Speriamo che non sia tutta una cazzata. Speriamo.
Le ultime parole famose.

Ad un certo punto, verso le 22 sale sul palco quello che sembra un emulo di Salvi, forse con un pesante trucco poichè ha la faccia deformata in un'espressione truce e da avanzo di galera.
Ma è la sua faccia! Ed è uno degli organizzatori della serata!
Che deve dire? Perchè ci ringrazia e vuole piu' partecipazione? Perchè fa il vago ed elenca gli organizzatori, fa nomi di fonici e altri e ringrazia gli sponsor?
Perchè ci dice che come tutti noi pensavamo doveva esserci Enzo Salvi?
Doveva? Che fine ha fatto? Ah si, attenzione, ha dei problemi di faringite.
Come no. Una scusa migliore? E il bello è che lo sapevano da tre giorni. Che NOn sarebbe venuto. Ma complimenti.
Allora perchè mettete ste notizie leziose sul Granchio? Gesù, io lo leggo solo per farmi 4 risate, la sezione degli auguri è meravigliosamente trash e le foto simil necrologio sono bellissime.
Per una volta mi ero fidato, sara' che volevo un po' ridere, Er Cipolla è solo uno dei miei (tanti) guilty pleasure. Niente da fare.

Ma la serata, almeno, l'hanno annullata? Manco per sogno! Faccia di gomma annuncia un sostituto che non ci fara' rimpiangere Er Cipolla. Oddio, e adesso chi sara'?
Parte la musica di Renato Zero, qualcuno improvvisamente canta e lo imita, ma sul palco a parte ondate di fumo non sale nessuno. La gente applaude (ma de che?). Poi, ma solo 2 minuti interminabili dopo, sale sul palco un tizio con parrucchetta da Renato Zero.
Tanti saluti: prendo e me ne vado con gli altri a fare un giro per il borgo..

..e dopo 20 minuti stava ancora li' a cantare...

2 Comments:

Anonymous Giuda said...

eh gia', il passo e' proprio breve... non si sa chi e' peggio dei due :-)

er Cipolla piace anche a mia sorella... e non aggiungo altro...

sayonara! ;-)

24/8/06 11:16  
Blogger francesco said...

Tua sorella ci capisce di comicita'. Come me.

Non mi dirai che sei rimasto a Toto'?
O Berlusconi era il tuo mito?

A presto :D

25/8/06 13:56  

Posta un commento

<< Home